🇮🇹  🇬🇧  🇫🇷

Image Alt

Vini alla mescita

Vini Alla Mescita

Il Ragno d’Oro offre la possibilità di scegliere di assaporare un buon vino anche direttamente alla mescita.

 

Per dar modo a tutti di gustare un buon vino anche se non si ha voglia di terminare un’intera bottiglia o semplicemente per poter cambiare etichetta in base alla portata che si sta degustando, abbiamo selezionato una serie di vini da poter offrire alla mescita.

 

La cultura del bere bene a Il Ragno d’Oro è rispettata e valorizzata, dando l’opportunità di scoprire e assaporare tantissimi vini italiani e vini dal mondo anche alla mescita.

 

Scopri quali sono i vini alla mescita disponibili nel nostro locale a Giovinazzo!

CALICE FERRARI

Ferrari rosè Trento DOC
€ 5.50

Trentino, 60% Pinot Nero, 40% Chardonnay, 12.5% vol

Ferrari Perlè Millesimato Trento DOC
€ 6

Trentino, 100% Chardonnay, 12.5% vol

calice vino rosso

Nero D ’Avola Sicilia “ Nerè” Feudo Maccari 🇮🇹
€4

Descrizione

( 100% Nero D’avola , 13.5% vol ) Feudo Maccari si estende per quasi 265 ettari, di cui 60 di vigneti suddivisi in tre gruppi sulle colline accarezzate tutto il giorno dalla brezza marina.
Il cuore è Maccari, corrispondente ad oltre il 70% del Feudo, dove i vigneti che hanno già fatto una trentina di vendemmie sono sempre sotto il sole tutto il giorno. Non lontano l’altro corpo aziendale, una contrada particolarmente vocata per la viticoltura perché la conformazione del terreno trattiene l’umidità, un particolare decisivo in un territorio siccitoso dove greci, romani e arabi hanno sempre dovuto fari i conti con la mancanza di acqua. Infine il punto più alto dell’azienda, una terrazza sullo Jonio e sull’oasi naturale di Vendìcari, la zona di contrada Gerbi e di contrada Timponazzo dove la diversa tipologia tra i terreni, neri e sabbiosi o bianchi calcarei, le differenze di altezza e di esposizione, tutto sembra creato apposta per favorire la nascita di vini complessi e consentire di riequilibrare il diverso andamento vegetativo delle piante. Poco distante, un’area particolarmente votata alla viticoltura perché la formazione del terreno trattiene l’umidità, fattore decisivo in una zona molto arida dove greci, romani e arabi hanno lottato con una grave mancanza d’acqua. L’aspetto delle morbide colline di Feudo Maccari, il terreno calcareo bianco, le brezze che nascono dall’incontro di due mari, creano le condizioni migliori per far crescere con successo le viti e dare vita a grandi vini.

PRIMITIVO GIOIA DEL COLLE ETICHETTA NERA “ PLANTAMURA “ 🇮🇹
€4

Descrizione

( 100% primitivo , 15% vol ) L’azienda agricola Plantamura, per noi, è un sogno diventato prima progetto e poi splendida realtà. La nostra è una storia di famiglia che ha trovato, nel tempo, la propria strada.
Siamo stati tra i primi a credere nella viticoltura biologica, certificata fin dal 1996.
Siamo stati fortunati a poter disporre dei racconti di un padre che ci ha trasmesso il valore del lavoro, l’amore per una vite, il sacrificio nei vigneti, la forza delle persone che vogliono rendere grande la propria azienda e il proprio territorio. Da questi racconti è nata l’idea di avviare una filiera completa, già nel 2002: dalla coltivazione alla vendita, dai terreni di famiglia alle fiere che ci ospitano personalmente. Da questi racconti è nata anche l’idea di continuare a lavorare con i cloni antichi, quelli del nonno, da impiantare ancora e ancora.

MAINTENANT OU JAMAIS CAHORS ‘CHÂTEAU PONZAC’ 🇫🇷
€4

Descrizione

( 95% malbec ,5% Merlot .14% vol ) Château Ponzac Da un lato Matthieu, pronipote di un viticoltore, erede di una famiglia di viticoltori fin dal 18° secolo, che decide giovanissimo di dedicarsi alla vite e al vino riorganizzando la proprietà famigliare cercando sempre le diversità dei singoli terroir. Dall’altro Virginie, pronipote di un viticoltore, nata vicino a Saint-Emilion nel bordolese che ha dedicato tutte le sue energie al vino! L’unione sia personale che professionale tra i due ha fatto rinascere Château Ponzac nella terra dove il Malbec è nato. La proprietà conta anche vigne piantate a chenin ed a viognier ma è il malbec il vitigno che più rappresenta questo piccolo produttore, perfetta icona del Cahors.

BORDEAUX SUPERIEUR "RESERVE DU CHATEAU"CHATEAU PEY LA TOUR - DOURTHE 🇫🇷
€4

Descrizione

(88% Merlot ,10% Cabernet Sauvignon, 2% Petit Verdot,14.5% vol ) Vins et Vignobles Dourthe Lazienda è stata fondata nel 1840 da Pierre Dourthe, un albergatore del sud dell’Aquitania, che entra a far parte come socio di un negoçe di Bordeaux. La prima grande svolta fu nel 1929 quando Roger e André Dourthe, acquistarono Châteaux Maucaillou a Moulis dando alla Maison la vera base del suo sviluppo, con una visione legata al terroir. Infatti, a differenza dei negoçiant di Bordeaux, che avevano sede nel Quai des Chartrons in città, Dourthe ha scelto di sviluppare la sua attività nel cuore della vigna, nel Médoc. I due fratelli associano il nome Dourthe ad una reputazione, dove la costante ricerca della qualità e dell’innovazione si affiancano a una gestione perfetta ed integrata della vigna. Dourthe è oggi un gruppo famigliare, raggruppa e gestisce ben 9 Châteaux e coltiva più di 500 ettari di vigna. Un unicum che rappresenta differenti terroir, stili e livelli qualitativi per i vini di Bordeaux consacrando Dourthe come innanzitutto un “viticoltore” con dei vini conosciuti e reputati nel mondo come dei must!

DE LOACH WINERY PINOT NERO CALIFORNIA HERITAGE RESERVE 🇺🇸
€4

Descrizione

( 100% Pinot nero ,13.5% vol ) Tra i pionieri del Pinot Noir e dello Chardonnay in California, nella Russian River Valley dentro la Contea di Sonoma, De Loach continua da oltre 30 anni a sperimentare e perfezionare le migliori combinazioni di terreno e substrato con cloni diversi. Tra le prime aziende americane certificate in biologico, con l’acquisizione da parte della famiglia Boisset, nel 2003 ha iniziato un processo di trasferimento della conoscenze borgognone nell’ottica di rivitalizzare il suolo e al tempo stesso di ottenere vini che fossero il risultato del proprio terroir. Infatti Brian Maloney, giovane enologo della cantina, ha un unico motto: “terroir show first”. Certificata in biologico nel 2008 ed in biodinamica nel 2009, l’azienda ha iniziato, in pieno stile francese, la vinificazione dei singoli terroir: da Maboroshi a Green Valley fino a Pennacchio alla ricerca delle massime espressioni del Pinot Noir. De Loach è ad oggi un perfetto ambasciatore dell’enologia californiana con vini fini ed eleganti dalla grande profondità e longevità

VALLONE SALICE SALENTINO NEGRAMARO VERETO RISERVA 2019 🇮🇹
€4

Descrizione

( 95% Sangiovese , 5% canaiolo , 13.5% vol ) Castellare di Castellina è nata dall’unione di quattro poderi (Castellare, Caselle, San Niccolò e Le Case) realizzata da Paolo Panerai con l’obiettivo di produrre vino della migliore qualità possibile. Erano gli anni 70 in cui era iniziato il cosiddetto Rinascimento del vino italiano. Un Rinascimento a cui Castellare ha avuto modo di dare il proprio contributo, tenendo insieme tradizione e innovazione. La tradizione nella cura delle vigne e dei terreni, distinti tra campi e sodi (laddove campi sono i terreni più facili da lavorare e sodi gli appezzamenti più duri ma migliori per la coltivazione della vite), nella scelta di produrre ancora un vino secondo il metodo del governo alla toscana, di rispettare il Chianti Classico usando solo vitigni autoctoni e di produrre un grande vino, riconosciuto a livello internazionale come uno dei più grandi rossi al mondo, usando solo vitigni autoctoni toscani.

( 100% negroamaro, 13.5% vol ) L’attività vitivinicola risale alla seconda metà dell’800 quando il Commendatore Vincenzo De Marco avviò con successo in San Pietro Vernotico la produzione e commercializzazione di vini sfusi in Francia e Toscana. L’azienda agraria nasce dall’unione dei terreni del Professore Donato Vallone con quelli dati in dote dal commendatore De Marco alla figlia Maria: l’atto di matrimonio del 1934 sancisce la fusione delle due realtà agricole, la Tenuta Flaminio di Brindisi con la Tenuta Iore di San Pancrazio Salentino. In seguito, alla fine degli anni 60’, si aggiungerà la splendida tenuta Castel Serranova.

CHIANTI CLASSICO “CASTELLARE DI CASTELLINA“ 🇮🇹
€4

Descrizione

( 95% Sangiovese , 5% canaiolo , 13.5% vol ) Castellare di Castellina è nata dall’unione di quattro poderi (Castellare, Caselle, San Niccolò e Le Case) realizzata da Paolo Panerai con l’obiettivo di produrre vino della migliore qualità possibile. Erano gli anni 70 in cui era iniziato il cosiddetto Rinascimento del vino italiano. Un Rinascimento a cui Castellare ha avuto modo di dare il proprio contributo, tenendo insieme tradizione e innovazione. La tradizione nella cura delle vigne e dei terreni, distinti tra campi e sodi (laddove campi sono i terreni più facili da lavorare e sodi gli appezzamenti più duri ma migliori per la coltivazione della vite), nella scelta di produrre ancora un vino secondo il metodo del governo alla toscana, di rispettare il Chianti Classico usando solo vitigni autoctoni e di produrre un grande vino, riconosciuto a livello internazionale come uno dei più grandi rossi al mondo, usando solo vitigni autoctoni toscani.

NEBBIOLO ‘ IL PRINCIPE ‘ MICHELE CHIARLO 🇮🇹
€4

Descrizione

( 95% Sangiovese , 5% canaiolo , 13.5% vol ) Castellare di Castellina è nata dall’unione di quattro poderi (Castellare, Caselle, San Niccolò e Le Case) realizzata da Paolo Panerai con l’obiettivo di produrre vino della migliore qualità possibile. Erano gli anni 70 in cui era iniziato il cosiddetto Rinascimento del vino italiano. Un Rinascimento a cui Castellare ha avuto modo di dare il proprio contributo, tenendo insieme tradizione e innovazione. La tradizione nella cura delle vigne e dei terreni, distinti tra campi e sodi (laddove campi sono i terreni più facili da lavorare e sodi gli appezzamenti più duri ma migliori per la coltivazione della vite), nella scelta di produrre ancora un vino secondo il metodo del governo alla toscana, di rispettare il Chianti Classico usando solo vitigni autoctoni e di produrre un grande vino, riconosciuto a livello internazionale come uno dei più grandi rossi al mondo, usando solo vitigni autoctoni toscani.

DOLCETTO D ‘ALBA ‘ LE COSTE ‘ MICHELE CHIARLO 🇮🇹
€4

Descrizione

( 100% dolcetto , 13.5% vol ) Dal 1956, Michele Chiarlo vinifica l’essenza del Piemonte, amando e valorizzando il più incredibile territorio vitivinicolo al mondo. Coltiviamo 110 ettari di vigneti tra Langhe, Monferrato e Gavi, i migliori cru nel pieno rispetto di severi criteri ecologici, del terroir e delle loro espressioni.

VALPOLICELLA RIPASSO VALPANTENA ‘BERTANI' 🇮🇹
€4

Descrizione

( 85% corvina , 10% Merlot ,5% rondinella , 13.5% vol ) Sinonimo stesso di “Amarone”, Bertani rappresenta non solo la più importante cantina della Valpolicella ma anche una delle più prestigiose e conosciute realtà vitivinicole di tutta Italia. 
Una storia che inizia lontanissimo, esattamente nel 1857, con la fondazione della cantina da parte dei fratelli Giovan Battista e Gaetano Bertani. Quest’ultimo veniva da un lungo periodo di apprendimento trascorso alla scuola del grande Professor Guyot, in Francia. Da allora, tradizione e innovazione sono sempre andate di pari passo, dai tanti investimenti in vigna e in cantina fino all’acquisto della splendida Villa Novare, una tenuta che rappresenta nel mondo lo straordinario lavoro portato avanti ancora oggi dalla famiglia Bertani. 
Attualmente sono oltre duecento gli ettari vitati, suddivisi tra alcune delle migliori zone della provincia veronese, e alla tenuta di Villa Novare si è aggiunta la cantina di Grezzana, al momento sede centrale e cuore pulsante di tutta l’azienda, in cui sono riunite le fasi di vinificazione, imbottigliamento e spedizione. In vigna, sotto la direzione dell’agronomo Andrea Lonardi, vecchie piante che arrivano anche a toccare i 35 anni d’età si alternano a nuovi vigneti – dei quali gli ultimi sono stati realizzati nel 2015 – e il rispetto di ambiente ed ecosistema viene prima di tutto, per cui recentemente è partita anche la sperimentazione del biologico, con l’intento di estenderne il regime, in futuro, a tutta la tenuta. In cantina, l’equipe è ben affiatata e rodata, con l’enologo Christian Ridolfi che conduce la squadra da oltre 15 anni. 
Dal 2014 confluita nella “Bertani Domains”, dopo che nel 2011 era stata acquistata dai “Tenimenti Angelini”, la cantina Bertani produce annualmente oltre due milioni di bottiglie, dimostrando di essere un’azienda che, nonostante il passare degli anni, riesce costantemente a rinnovarsi, rimanendo sempre al passo coi tempi, e contemporaneamente mantenendo uno stile che interpreta al meglio la classicità e valorizza al massimo le più antiche tradizioni, producendo grandissimi rossi veneti, come l’Amarone

coravin

Coravin System

Il sistema Coravin è un sistema di mescita del vino.

A differenza dei sistemi di conservazione, che non possono prescindere dalla rimozione del tappo permettendo l'ingresso dell'ossigeno nella bottiglia, il sistema Coravin lascia la bottiglia perfettamente tappata, protegge il vino rimanente e consente di mescere dalla stessa bottiglia anche settimane o mesi più tardi.

Questo strumento funziona attraverso un ago di bassissimo calibro che penetra il tappo di sughero.

Il vino viene spillato insufflando argon, un gas inerte che si sostituisce al contenuto impedendo all’aria ogni interazione.

Il suddetto gas non intaccherà assolutamente le proprietà organolettiche del liquido ed una volta tolto l’ago, il sughero si richiude naturalmente ritrovando le sue doti essenziali: porosità e sigillatura.

Il team Coravin ha condotto degustazioni alla cieca utilizzando, da un lato, bottiglie da cui si era precedentemente versato con il sistema Coravin e dall’altro bottiglie intatte provenienti dalla stessa cassa.

Grandi Sommelier, Masters of Wine e produttori di vino non sono stati in grado di identificare alcuna differenza nel vino servito dalle differenti bottiglie.

Ad oggi, i migliori ristoranti di tutto il mondo utilizzano Coravin per servire i lori migliori vini al bicchiere.

Abbiamo scelto per voi delle eccellenze italiane, vini simbolo della tradizione enologica nazionale famosa e riconosciuta in tutto il mondo.

AMARONE BERTANI VALPANTENA 🇮🇹
€8

Descrizione

Il vino Amarone della Valpolicella Valpantena DOCG è un autentico gioiello della viticoltura italiana, prodotto nella rinomata regione del Veneto. Questo vino si distingue per la sua composizione ampelografica, che prevede l’uso di Corvina Veronese (80%) e Rondinella (20%), due vitigni autoctoni che conferiscono al vino un carattere unico e inconfondibile.

Con una gradazione alcolica del 15.5%, l’Amarone Bertani Valpantena si presenta con un colore rosso rubino intenso che, con l’invecchiamento, evolve verso tonalità rosso granato. Al naso, questo vino offre un bouquet complesso e intenso, caratterizzato da note di frutta matura, ciliegia, prugna, spezie dolci e un delicato sentore di cioccolato fondente. Il profilo olfattivo è ricco e avvolgente, capace di suscitare emozioni profonde.

Al palato, l’Amarone della Valpolicella Valpantena DOCG si distingue per il suo corpo pieno e robusto. È un vino caldo e vellutato, con tannini morbidi e ben integrati che donano una piacevole sensazione di rotondità. La struttura è armoniosa, con un perfetto equilibrio tra acidità e dolcezza, che culmina in un finale lungo e persistente, caratterizzato da un retrogusto di frutta secca e spezie.

L’Amarone Bertani Valpantena è ideale per accompagnare piatti ricchi e saporiti, come arrosti di carne, selvaggina, formaggi stagionati e piatti tipici della tradizione italiana. Grazie alla sua complessità e raffinatezza, è anche perfetto per essere degustato da solo, per apprezzare appieno tutte le sue sfumature. Un vino che racconta la storia e la passione della terra veronese, un’esperienza sensoriale unica che conquista al primo sorso.

CASTELGIOCONDO – FRESCOBALDI – 2014 🇮🇹
€8

Descrizione

Il Castelgiocondo Brunello di Montalcino DOCG 2014, prodotto da Frescobaldi, è un’eccellenza della viticoltura toscana. Questo vino è ottenuto al 100% da uve Sangiovese, coltivate nelle prestigiose colline di Montalcino, un terroir unico che conferisce al vino caratteristiche organolettiche inimitabili.

Con una gradazione alcolica di circa 14.5%, il Castelgiocondo si presenta con un colore rosso rubino profondo e brillante, che con il tempo evolve verso tonalità granato. Al naso, offre un bouquet complesso e raffinato, dominato da sentori di frutti di bosco maturi, ciliegia e prugna, accompagnati da note speziate di pepe nero, liquirizia e un accenno di tabacco e cuoio. Il profilo olfattivo è arricchito da sottili sfumature di vaniglia e cacao, derivanti dall’affinamento in botti di rovere.

Al palato, il Brunello di Montalcino Castelgiocondo si distingue per la sua eleganza e struttura. È un vino di corpo, con tannini setosi e ben integrati che conferiscono una texture vellutata. La freschezza e l’acidità bilanciano perfettamente la ricchezza del frutto, rendendo il vino armonioso e piacevolmente persistente. Il finale è lungo e complesso, con ritorni di frutta matura e spezie dolci.

Questo Brunello di Montalcino è ideale per accompagnare piatti di carne rossa, selvaggina, arrosti e formaggi stagionati. Grazie alla sua struttura e complessità, è perfetto anche per essere degustato da solo, permettendo di apprezzare appieno tutte le sue sfumature e la sua evoluzione nel tempo. Il Castelgiocondo 2014 è un vino che racchiude l’essenza del territorio toscano e l’arte della famiglia Frescobaldi, offrendo un’esperienza enologica di altissimo livello.

BAROLO – BORGOGNO – 2015 🇮🇹
€8

Descrizione

Il Barolo Borgogno 2015 è un’icona della viticoltura piemontese, prodotto nel cuore delle Langhe. Realizzato con uve Nebbiolo al 100%, questo vino è il frutto di una lunga tradizione e di un’attenta lavorazione che esalta le caratteristiche uniche del terroir.

Con una gradazione alcolica di circa 14%, il Barolo Borgogno si presenta con un colore rosso granato intenso, tipico dei migliori Barolo. Al naso, offre un bouquet complesso e affascinante, con note di ciliegia, prugna e piccoli frutti di bosco, accompagnate da sentori floreali di rosa e viola. Il profilo olfattivo è arricchito da aromi speziati di pepe nero, liquirizia, tabacco e sfumature di cuoio e sottobosco, derivanti dal lungo affinamento in botti di rovere.

Al palato, il Barolo Borgogno 2015 è un vino di grande struttura e profondità. I tannini sono presenti e ben integrati, donando una sensazione vellutata e avvolgente. La freschezza e l’acidità bilanciano perfettamente la ricchezza del frutto, creando un’armonia che rende il vino piacevolmente complesso e persistente. Il finale è lungo, con note di frutta matura, spezie e un leggero sentore balsamico che invoglia al sorso successivo.

Questo Barolo è ideale per accompagnare piatti ricchi e saporiti, come brasati, arrosti di carne rossa, selvaggina e formaggi stagionati. Grazie alla sua struttura e complessità, è perfetto anche per essere degustato da solo, per apprezzare appieno tutte le sue sfumature e la sua evoluzione nel tempo. Il Barolo Borgogno 2015 è un vino che incarna l’essenza del territorio piemontese e l’arte della famiglia Borgogno, offrendo un’esperienza enologica di altissimo livello.

LE BRACI ‘ SEVERINO GAROFANO’ 🇮🇹
€8

Descrizione

Le Braci di Severino Garofano è un vino prodotto nella regione del Salento, in Puglia, utilizzando uve di Negroamaro al 100%. Questo vino rappresenta l’eccellenza della tradizione enologica pugliese, combinando metodi di vinificazione tradizionali con un’attenzione scrupolosa ai dettagli, che esaltano le caratteristiche uniche di questo vitigno autoctono.

Con una gradazione alcolica di circa 14%, Le Braci si presenta con un colore rosso rubino intenso con riflessi granati, che testimoniano la sua maturità. Al naso, offre un bouquet complesso e avvolgente, con note di frutta rossa matura, come ciliegia e prugna, accompagnate da sfumature di spezie dolci, tabacco, cacao e un leggero accenno di vaniglia e cuoio, derivanti dall’affinamento in botti di rovere.

Al palato, Le Braci di Severino Garofano è un vino di grande eleganza e struttura. I tannini sono setosi e ben integrati, conferendo una sensazione vellutata e armoniosa. La freschezza e l’acidità bilanciano perfettamente la ricchezza del frutto, creando un equilibrio che rende il vino pieno e complesso. Il finale è lungo e persistente, con ritorni di frutta matura, spezie e un leggero sentore balsamico che aggiunge profondità.

Questo vino è ideale per accompagnare piatti della cucina mediterranea, come arrosti di carne, selvaggina, piatti di pasta con sughi ricchi e formaggi stagionati. Grazie alla sua complessità e raffinatezza, è perfetto anche per essere degustato da solo, permettendo di apprezzare appieno tutte le sue sfumature e la sua evoluzione nel tempo. Le Braci di Severino Garofano è un vino che racconta la storia e la passione del Salento, offrendo un’esperienza enologica di altissimo livello.

PRIMITIVO RISERVA GIOIA DEL COLLE ‘ PIETRAVENTOSA’ 🇮🇹
€8

Descrizione

Il Primitivo Riserva Gioia del Colle ‘Pietraventosa’ è un pregiato vino pugliese, espressione autentica del territorio di Gioia del Colle. Prodotto con uve Primitivo al 100%, questo vino rappresenta la perfetta combinazione di tradizione e innovazione nella viticoltura pugliese.

Con una gradazione alcolica che si aggira intorno ai 14.5%, il Primitivo Riserva ‘Pietraventosa’ si presenta con un colore rosso rubino profondo, quasi impenetrabile, con riflessi granati che ne evidenziano la maturità. Al naso, il vino offre un bouquet ricco e intenso, caratterizzato da note di frutta rossa matura come ciliegia, mora e prugna, arricchite da sentori speziati di pepe nero, chiodi di garofano, e nuances di cacao, tabacco e vaniglia derivanti dall’affinamento in legno.

Al palato, il Primitivo Riserva ‘Pietraventosa’ è un vino di grande struttura e complessità. I tannini sono morbidi e ben integrati, conferendo al vino una texture vellutata e rotonda. La freschezza e l’acidità bilanciano perfettamente la ricchezza del frutto, creando un’armonia che rende il vino equilibrato e piacevolmente persistente. Il finale è lungo e avvolgente, con ritorni di frutta matura e spezie dolci che lasciano un ricordo indelebile.

Questo vino è ideale per accompagnare piatti robusti e saporiti, come arrosti di carne, selvaggina, brasati e formaggi stagionati. Grazie alla sua complessità e profondità, è perfetto anche per essere degustato da solo, permettendo di apprezzare appieno tutte le sue sfumature e la sua evoluzione nel tempo. Il Primitivo Riserva Gioia del Colle ‘Pietraventosa’ è un vino che esprime al meglio il carattere e la passione del territorio pugliese, offrendo un’esperienza enologica di altissimo livello.

CHOREY LES BEAUNE - “DOMAINE ARNOUX“ 🇫🇷
€8

Descrizione

Il Chorey-les-Beaune “Domaine Arnoux” è un elegante rappresentante dei vini della Borgogna, prodotto con uve Pinot Noir al 100% nella prestigiosa regione di Chorey-les-Beaune. Questo vino incarna la raffinatezza e la tradizione vitivinicola della Borgogna, famosa per i suoi Pinot Noir di eccezionale qualità.

Con una gradazione alcolica di circa 13%, il Chorey-les-Beaune “Domaine Arnoux” si presenta con un colore rosso rubino brillante, con riflessi che possono virare verso il granato con l’invecchiamento. Al naso, offre un bouquet delicato e complesso, caratterizzato da note di frutti rossi freschi come fragola, lampone e ciliegia, accompagnate da sentori floreali di violetta e leggeri accenni speziati di pepe bianco e chiodi di garofano. L’affinamento in legno dona al vino sottili sfumature di vaniglia e tabacco.

Al palato, il Chorey-les-Beaune “Domaine Arnoux” è un vino elegante e ben strutturato. I tannini sono fini e ben integrati, conferendo una piacevole sensazione di morbidezza. La freschezza e l’acidità vivace bilanciano la ricchezza del frutto, creando un’armonia perfetta. Il finale è lungo e persistente, con ritorni di frutta rossa e leggere note speziate che invitano a un altro sorso.

Questo vino è ideale per accompagnare piatti a base di carne bianca, pollame, funghi e formaggi morbidi. Grazie alla sua eleganza e complessità, è perfetto anche per essere degustato da solo, permettendo di apprezzare appieno tutte le sue sfumature e la sua finezza. Il Chorey-les-Beaune “Domaine Arnoux” è un vino che celebra il terroir unico della Borgogna e l’arte della vinificazione, offrendo un’esperienza enologica raffinata e indimenticabile.

CHÂTEAU MARSYAS RED 🇱🇧
€8

Descrizione

Il Château Marsyas Red è un vino eccezionale proveniente dalla regione della Bekaa in Libano, una zona con una lunga tradizione vitivinicola e condizioni climatiche ideali per la produzione di vini di alta qualità. Questo vino è una miscela armoniosa di diverse varietà di uve, principalmente Cabernet Sauvignon, Syrah, Merlot e Petit Verdot, che insieme creano un profilo complesso e raffinato.

Con una gradazione alcolica che si aggira intorno ai 14%, il Château Marsyas Red si presenta con un colore rosso rubino intenso e profondo. Al naso, offre un bouquet ricco e intrigante, con note di frutti neri maturi come mora, prugna e ciliegia nera, accompagnate da sentori speziati di pepe nero, chiodi di garofano e una leggera nota di erbe aromatiche. L’affinamento in barrique aggiunge eleganti sfumature di vaniglia, tabacco e cioccolato fondente, rendendo il profilo olfattivo ancora più complesso e affascinante.

Al palato, il Château Marsyas Red è un vino corposo e strutturato, con tannini setosi e ben integrati che conferiscono una piacevole sensazione di pienezza e rotondità. L’acidità vivace bilancia perfettamente la ricchezza del frutto, creando un’armonia che rende il vino equilibrato e piacevolmente persistente. Il finale è lungo e avvolgente, con ritorni di frutta matura, spezie dolci e un leggero sentore balsamico.

Questo vino è ideale per accompagnare piatti di carne rossa, selvaggina, arrosti e formaggi stagionati. Grazie alla sua complessità e profondità, è perfetto anche per essere degustato da solo, permettendo di apprezzare appieno tutte le sue sfumature e la sua evoluzione nel tempo. Il Château Marsyas Red è un vino che esprime l’eccellenza del terroir libanese e la maestria della vinificazione, offrendo un’esperienza enologica di altissimo livello.

AMERI MALBEC SINGLE VINEYARD - DOMAINE BOUSQUET 🇦🇷
€8

Descrizione

L’Ameri Malbec Single Vineyard di Domaine Bousquet è un vino eccezionale proveniente dalla regione di Mendoza, in Argentina, nota per la produzione di alcuni dei migliori Malbec del mondo. Questo vino è ottenuto da uve Malbec coltivate in un singolo vigneto, che conferisce un’espressione unica e autentica del terroir.

Con una gradazione alcolica di circa 14.5%, l’Ameri Malbec Single Vineyard si presenta con un colore rosso rubino intenso e profondo, con riflessi violacei. Al naso, offre un bouquet complesso e affascinante, caratterizzato da note di frutta nera matura come mora, prugna e ciliegia nera, accompagnate da sentori floreali di violetta e spezie dolci come vaniglia e cacao. L’affinamento in barrique di rovere aggiunge eleganti sfumature di tabacco, cioccolato fondente e un leggero tocco di cuoio.

Al palato, l’Ameri Malbec Single Vineyard è un vino corposo e ben strutturato. I tannini sono morbidi e vellutati, conferendo una sensazione di pienezza e rotondità. La freschezza e l’acidità bilanciano perfettamente la ricchezza del frutto, creando un’armonia che rende il vino equilibrato e persistente. Il finale è lungo e avvolgente, con ritorni di frutta matura, spezie e una leggera nota minerale.

Questo vino è ideale per accompagnare piatti di carne rossa, arrosti, grigliate, selvaggina e formaggi stagionati. Grazie alla sua complessità e profondità, è perfetto anche per essere degustato da solo, permettendo di apprezzare appieno tutte le sue sfumature e la sua evoluzione nel tempo. L’Ameri Malbec Single Vineyard di Domaine Bousquet è un vino che esprime l’eccellenza del terroir di Mendoza e la maestria della vinificazione argentina, offrendo un’esperienza enologica di altissimo livello.

DIAMANDES DE UCO “GRANDE RESERVA “ BOTEGA DIAMANDES 🇦🇷
€8

Descrizione

Il Diamandes de Uco “Grande Reserva” della Bodega DiamAndes è un vino straordinario proveniente dalla rinomata regione della Valle de Uco, situata nel cuore della viticoltura argentina, nella provincia di Mendoza. Questo vino è una miscela sofisticata di Malbec e Cabernet Sauvignon, che riflette la maestria della vinificazione e il carattere unico del terroir.

Con una gradazione alcolica di circa 14.5%, il Diamandes de Uco “Grande Reserva” si presenta con un colore rosso rubino intenso e luminoso. Al naso, offre un bouquet ricco e complesso, caratterizzato da note di frutta nera matura come mora, prugna e ciliegia, integrate da sentori di spezie dolci, vaniglia, cacao e leggere sfumature di cuoio e tabacco, derivanti dall’affinamento in barrique di rovere francese.

Al palato, il Diamandes de Uco “Grande Reserva” è un vino di grande struttura e profondità. I tannini sono setosi e ben integrati, conferendo una piacevole sensazione di morbidezza e rotondità. La freschezza e l’acidità bilanciano perfettamente la ricchezza del frutto, creando un’armonia che rende il vino equilibrato e piacevolmente persistente. Il finale è lungo e avvolgente, con ritorni di frutta matura, spezie e una leggera nota minerale che aggiunge complessità.

Questo vino è ideale per accompagnare piatti di carne rossa, arrosti, grigliate, selvaggina e formaggi stagionati. Grazie alla sua complessità e profondità, è perfetto anche per essere degustato da solo, permettendo di apprezzare appieno tutte le sue sfumature e la sua evoluzione nel tempo. Il Diamandes de Uco “Grande Reserva” della Bodega DiamAndes è un vino che esprime l’eccellenza del terroir della Valle de Uco e l’arte della vinificazione argentina, offrendo un’esperienza enologica di altissimo livello.

BLACK MARBLE HILL RESERVE SYRAH PAARL - RHEBOKSKLOOF 🇿🇦
€8

Descrizione

Il Black Marble Hill Reserve Syrah di Rhebokskloof è un vino eccezionale proveniente dalla regione di Paarl in Sudafrica, una zona nota per la produzione di vini di alta qualità. Questo Syrah è il risultato di una cura meticolosa in vigna e di una vinificazione attenta, che esalta le caratteristiche uniche del terroir di Paarl.

Con una gradazione alcolica di circa 14%, il Black Marble Hill Reserve Syrah si presenta con un colore rosso rubino intenso e profondo, con riflessi violacei. Al naso, offre un bouquet complesso e seducente, con note di frutti neri maturi come mora, prugna e ciliegia nera, accompagnate da sentori speziati di pepe nero, chiodi di garofano e liquirizia. L’affinamento in barrique di rovere aggiunge eleganti sfumature di vaniglia, tabacco e cioccolato fondente, conferendo al vino una maggiore complessità.

Al palato, il Black Marble Hill Reserve Syrah è un vino corposo e strutturato. I tannini sono morbidi e vellutati, conferendo una sensazione di pienezza e rotondità. La freschezza e l’acidità bilanciano perfettamente la ricchezza del frutto, creando un’armonia che rende il vino equilibrato e persistente. Il finale è lungo e avvolgente, con ritorni di frutta matura, spezie dolci e un leggero sentore minerale che aggiunge profondità e complessità.

Questo vino è ideale per accompagnare piatti di carne rossa, arrosti, selvaggina e formaggi stagionati. Grazie alla sua complessità e profondità, è perfetto anche per essere degustato da solo, permettendo di apprezzare appieno tutte le sue sfumature e la sua evoluzione nel tempo. Il Black Marble Hill Reserve Syrah di Rhebokskloof è un vino che esprime l’eccellenza del terroir di Paarl e la maestria della vinificazione sudafricana, offrendo un’esperienza enologica di altissimo livello.

Vintner ‘s Reserve Zinfandel - Kendall Jackson 🇺🇸
€8

Descrizione

Il Vintner’s Reserve Zinfandel di Kendall-Jackson è un vino iconico proveniente dalla California, una delle regioni vinicole più rinomate degli Stati Uniti. Questo vino è realizzato principalmente con uve Zinfandel, che beneficiano del clima caldo e delle condizioni ideali delle vigne californiane per sviluppare un profilo aromatico ricco e complesso.

Con una gradazione alcolica di circa 14.5%, il Vintner’s Reserve Zinfandel si presenta con un colore rosso rubino intenso, con riflessi violacei. Al naso, offre un bouquet esuberante e seducente, con note di frutti di bosco maturi come mora, lampone e ciliegia nera, accompagnate da sentori speziati di pepe nero, cannella e vaniglia. L’affinamento in botti di rovere aggiunge ulteriori strati di complessità con sfumature di cacao, tabacco e un leggero tocco di caramello.

Al palato, il Vintner’s Reserve Zinfandel è un vino corposo e ben strutturato. I tannini sono morbidi e vellutati, conferendo una piacevole sensazione di pienezza e rotondità. La freschezza e l’acidità vivace bilanciano perfettamente la ricchezza del frutto, creando un’armonia che rende il vino equilibrato e persistente. Il finale è lungo e avvolgente, con ritorni di frutta matura, spezie dolci e un leggero sentore di legno tostato.

Questo vino è ideale per accompagnare piatti di carne alla griglia, barbecue, arrosti, costine di maiale e formaggi stagionati. Grazie alla sua complessità e profondità, è perfetto anche per essere degustato da solo, permettendo di apprezzare appieno tutte le sue sfumature e la sua evoluzione nel tempo. Il Vintner’s Reserve Zinfandel di Kendall-Jackson è un vino che esprime l’eccellenza della viticoltura californiana e l’arte della vinificazione, offrendo un’esperienza enologica di altissimo livello.