🇮🇹  🇬🇧  🇫🇷

Wine Map
Wine Map

Wine Map
Trip Around the World

La Wine Map è un viaggio in giro per il mondo con Il Ragno d'Oro, alla scoperta delle note fruttate o delicate, intense e profonde o più leggere e fresche dei vini.

Ogni vitigno, ogni regione d'Italia e del mondo ci offre un suo peculiare vino rosso, vino rosato, vino bianco o bollicina, tutti da scoprire.

Per gli appassionati, Il Ragno d'Oro ha una collezione di etichette davvero importante: oltre XXX vini provenienti da tutto il mondo!

Ti accompagneremo nella scoperta e nella ricerca del tuo vino preferito, suggerendoti abbinamenti gastronomici in grado di esaltarne anche le note più nascoste e delicate.

Italia

L'Italia ha un'importante tradizione nella produzione di vini di alta qualità, in grado di offrire sapori puri e unici, perfetti per accompagnare piatti leggeri, cucina regionale e gastronomia.

Da nord a sud della nazione ogni vigneto ha una storia da raccontare, rappresentativa della regione di provenienza.

Per questo motivo, la qualità dei vini italiani è apprezzata in tutto il mondo.

Vai ai vini

Francia

La Francia, con la sua storia risalente al sesto secolo a.C., ha da sempre basato il processo di vinificazione sull'alta qualità dell'uva.

Grazie a questa scelta, è riuscita a produrre vini dallo stile unico e inconfondibile, ideando anche un modello di classificazione dei prodotti riconosciuto a livello globale.

Vai ai vini

Germania

In Germania il clima ha sempre influito sulla produzione dei vini, bilanciando il contenuto di zuccheri nell'uva.

Nella parte occidentale della nazione, lungo il fiume Reno e i suoi affluenti, i vitigni hanno trovato terreno fertile per la produzione di vini dalle caratteristiche autentiche e di qualità.

Vai ai vini

Austria

L'Austria è la patria di alcuni dei vini più robusti e corposi d'Europa.

Il patrimonio del paese è ricco di vitigni autoctoni e la sua attenzione alla qualità gli ha permesso di produrre una moltitudine di varietà eccellenti.

Vai ai vini

Slovenia

La Slovenia, grazie al suo clima mite, ha sviluppato nel corso dei secoli una produzione di vini con metodo tradizionale che consente di ottenere prodotti secchi e dolci, corposi e leggeri, adatti ad ogni abbinamento in cucina.

Vai ai vini

Cile

La produzione vinicola Cilena si basa soprattutto sui vitigni internazionali.

Le uve a bacca bianca prevalentemente coltivate in Cile sono lo Chardonnay, il Sauvignon e la Sauvignonnasse, mentre le uve a bacca rossa includono il Cabernet Sauvignon, il Carmenère, il Merlot e il Pais.

Una produzione variegata e con diverse alternative dal bianco al rosso!

Vai ai vini

Argentina

L’Argentina è il quinto produttore al mondo di vino e il primo in America Latina.

Le due varietà più diffuse sono la Criolla Grande e la Ceretta, mentre lo Chardonnay è l’uva principalmente utilizzata per i vini bianchi d’esportazione.

Al fianco di vini aromatici e piacevoli che completano una selezione ampia, da provare con un taglio di carne che ne esalti il gusto.

Vai ai vini

Sud Africa

Una storia lunga 350 anni di produzione vinicola a livello mondiale, ma una realtà scoperta da poco a causa degli embarghi commerciali dovuti all'Apartheid.

I vitigni utilizzano uve quasi esclusivamente francesi, eccezion fatta per il locale Pinotage, un incrocio fra Cinsaut e Pinot Nero con cui si fanno nascere vini molto noti.

Vai ai vini

Cina

La Cina rappresenta un mercato in forte espansione e il sesto consumatore mondiale di vino.

Nonostante si produca principalmente vino rosso, da qualche anno si assiste a una progressiva diffusione delle bollicine.

È un fenomeno che sta prendendo sempre più piede, influenzato in particolar modo dalle abitudini dei consumatori cinesi.
E ormai apprezzato anche in tutto il mondo.

Vai ai vini

U.S.A.

Sapevi che solamente la California produce il 90% del vino americano?

Il vino è arrivato negli Stati Uniti con i conquistatori europei intorno al XVI secolo, provando a sfruttare i vitigni autoctoni americani ma senza successo.

Ecco la scelta di spostarsi in California andando ad incrociare vini autoctoni e le specialità europee, che costituiscono produzione con diverse alternative da provare a cena.

Vai ai vini